Consiglio Direttivo UBI

Luciano Granato


Presidente

chiudi dettagli

Luciano Granato nasce a Torino nel 1971. Oggi è imprenditore e consulente di direzione aziendale. Al mondo bonsai si avvicina nel 1990, in occasione del congresso europeo di Torino: l’ospite d’onore è il maestro Masahiko Kimura.
Affascinato dall’artista, decide di seguire i primi corsi di tecnica base nel 1992 e, successivamente, frequenta seminari con numerosi professionisti italiani e stranieri.
Negli anni successivi alterna numerosi corsi a una lunga pausa di riflessione e nel 2007 si diploma alla scuola FKB di Massimo Bandera. Nello stesso anno avvia un percorso di perfezionamento artistico con il Maestro Salvatore Liporace, inizia così ad affacciarsi al mondo del professionismo: per la prima volta le sue piante vengono presentate e selezionate nelle più importanti mostre italiane ed europee (Francia, Spagna, Belgio). Inizia quindi a collaborare con alcuni professionisti del settore e interviene come assistente nel corso di alcune dimostrazioni in Europa (Repubblica Ceca e Spagna).
Nel maggio 2008, presentato dal maestro kimura, merita, con una sua lavorazione, le pagine di kinbon, la prestigiosa rivista giapponese di bonsai, solitamente restia alla pubblicazione di artisti stranieri.


Francesco Dicesare


Vice Presidente

chiudi dettagli

Grazie a tutti gli Iscritti ed in particolare a coloro che hanno voluto accordarmi fiducia votandomi. Considero questa esperienza come Consigliere e Vice Presidente dell’UBI un grande onore a cui voglio far seguire tutto il mio impegno per realizzare un nuovo modo di organizzare e decidere, un modo più partecipato da tutti e che rimetta al centro della nostra Associazione l’Iscritto e la sua crescita formativa.
La diffusione del Bonsai in Italia deve riprendere il via, con una visione organizzativa più sensibile alle necessità dei singoli Soci e alla crescita dei Club, coniugata con chi in questi anni attraverso la propria conoscenza ha rappresentato il Bonsaismo Italiano nel Mondo.
Un nuovo modo di stare “insieme per crescere”, citando un motto dei Bonsaisti Siciliani, che tenga conto di tutte le realtà e di tutti i livelli di conoscenza.
L’importantissimo patrimonio arboreo autoctono presente in Italia va tutelato e valorizzato innanzi tutto a livello nazionale, attraverso le decine di mostre che oramai si susseguono e attraverso una nuova linea editoriale che realizzi la rivista che tutti i soci UBI si aspettano.
Mi sono proposto alla carica di Consigliere UBI per la mia lunga esperienza di vita in associazioni e per aver contribuito nella mia città alla realizzazione di decine di concerti, grandi eventi e manifestazioni pubbliche. Negli anni novanta ho organizzato la gestione dello stadio del Foggia Calcio durante la conduzione Zeman e ho curato la bigliettazione, le campagne abbonamenti, il merchandising e l’immagine del Foggia Calcio. Le mie grandi passioni oltre il bonsai sono state per anni: la speleologia, il trekking e l’apnea. Ciò mi ha dato la possibilità di conoscere molto bene il territorio Garganico e le maggiori aree carsiche italiane e non solo. Ho iniziato a coltivare bonsai nel 1982 e nello stesso anno ho fondato la prima associazione bonsai a Foggia che ha dato origine all’attuale Daunia Bonsai, di cui sono il presidente. Nel 2013 con il mio club ed il club “Primo Cielo” ho partecipato alla realizzazione del Congresso di Vieste.
Mi ritengo un umile allievo di Zino Rongo e spero presto di portare in mostra mie piante, in particolare olivastri e lecci le mie due grandi passioni.
Chi coltiva bonsai lo sa ci vuole tempo, ma con il lavoro e la tenacia i risultati arriveranno e per tutti, UBI compresa.
Francesco Dicesare


Nicola Sorressa


Segretario

chiudi dettagli

Nicola Sorressa nato ad Acquaviva delle Fonti (BA) il 20/07/1973
Mi avvicino al Bonsai nel 2000 leggendo riviste e acquistando vari saggi presenti nelle librerie dell’epoca, e come ogni neofita posseggo piante da vivaio.
Nel 2001 faccio visita a Zino Rongo e rimango estremamente affascinato dalle piante in formazione che egli possiede. In quella occasione ricevo in dono il catalogo “Miglior Bonsai e Suiseki 2000”, e a furia di sfogliarlo e risfogliarlo si insinua in me sempre più l’idea di creare Bonsai.
Continuo il mio percorso da autodidatta fino a Gennaio 2002 quando mi iscrivo all’ Ubi tramite il Club Valle D’Itria Bonsai di Locorotondo. Qui inizio a prendere lezioni dal Maestro Zino Rongo del quale sino ad oggi sono suo studente.

  • Nel 2007 partecipo ad Arcobonsai come dimostratore per il Trofeo riservato ai Club in rappresentanza, con Antonio Conte e Michele Lamanna, del Club Daunia Bonsai di Foggia con un Pino D’Aleppo;
  • Nel 2008 collaboro, alla lavorazione di un Mirto, col Maestro Zino Rongo durante la manifestazione Giareda;
  • Nel 2009 collaboro, alla lavorazione di un Mirto, col Maestro Zino Rongo durante Arcobonsai per il trofeo riservato agli istruttori;
  • Nel 2009 collaboro, alla lavorazione di un Juniperus Phoenicia, col Maestro Zino Rongo durante la manifestazione Giareda;
  • Nel 2010 partecipo alla selezione del Talento Italiano al congresso Ubi di S. Marino;
  • Nel 2010 collaboro, alla lavorazione di un Juniperus Phoenicia di mia proprietà; col Maestro Zino Rongo durante Arcobonsai per il trofeo riservato agli istruttori;
  • Nel 2010 collaboro, alla lavorazione di un Juniperus Phoenicia di mia proprietà, col Maestro Zino Rongo durante la manifestazione Giareda e contestualmente espongo per la prima volta una pianta di mia proprietà ad una mostra a livello nazionale;
  • Nel 2010 con altri 4 amici del Bonsai sono il Socio Fondatore del Bonsai Club Primo Cielo di Acquaviva delle fonti del quale sono il Presidente.
  • Nel 2011 partecipo per la prima volta come espositore durante il Congresso U.B.I;
  • Nel 2011 collaboro, alla lavorazione di un Juniperus Phoenicia, col Maestro Zino Rongo durante Arcobonsai per il trofeo riservato agli istruttori, contestualmente espongo una pianta di mia proprietà alla mostra;
  • Nel 2011 collaboro, alla lavorazione di un Juniperus Phoenicia, col Maestro Zino Rongo durante la manifestazione internazionale Bonsai Autumn 7 tenutasi in Svizzera, contest nel quale erano presenti con le loro demo i migliori bonsaisti europei e contestualmente espongo una pianta di mia proprietà alla mostra;
  • Nel 2011 collaboro, alla lavorazione di un Juniperus Phoenicia di mia proprietà, col Maestro Zino Rongo durante la mostra patrocinata dall’UBI organizzata dal Bonsai Club di Pesaro, contestualmente espongo una pianta di mia proprietà;
  • Nel 2011 1° Classificato “Trofeo Valle D’Itria” mostra a livello Nazionale patrocinata da UBI;
  • Nel 2012 effettuo un workshop col Maestro Kunio Kobaiashi;
  • Nel 2012 partecipo alla selezione del Talento Italiano UBI durante il Congresso Nazionale di Arco;
  • Nel 2012 collaboro, al concorso istruttori a confronto, col Maestro Zino Rongo, durante la manifestazione “Giareda”;
  • Nel 2013 faccio parte dell’organizzazione del Congresso Nazionale UBI di Vieste;
  • Nel 2013 collaboro col Maestro Taiga Urushibata, ospite a Vieste come dimostratore, durante il Congresso Nazionale UBI;
  • Nel 2013 partecipo come dimostratore ed espositore ad Arcobonsai nella sezione riservata ai Club, in rappresentaza del Bonsai Club Primo Cielo” vincendo il premio “Io Difendo L’Ulivo”;
  • Nel 2013 premio Targa Bonsai Club Fermo;
  • Nel 2014 vengo invitato come dimostratore, nella sezione giovani emergenti, durante il Congresso Nazionale UBI di Torino;
  • Nel 2015 eletto nel nuovo Consiglio Direttivo UBI, vengo incaricato a ricoprire la carica di Segretario e Tesoriere dell’Associazione.
  • Nel 2015, collaboro alla lavorazione di un ginepro, con Salvatore Liporace durante il congresso EBA di Vilnius.

Ad oggi sono possessore di circa quaranta piante tra materiali, pre bonsai e bonsai tutti di provenienza autoctona e il mio modo di far bonsai è dalla raccolta al vaso. La mia mission sia come Presidente di Club e sia come membro del Consiglio Direttivo è la divulgazione dell’arte Bonsai a tutti coloro che con passione si avvicinano alla realtà bonsaistica. Un bonsaista per i bonsaisti.


Maurizio Toraldo


Consigliere


Fabio Mantovani


Consigliere


Pietro Cutietta


Consigliere

chiudi dettagli

Pietro Cutietta nato a Carini in provincia di Palermo il 06/09/1982
Nella vita gestisco un B&B, nulla a che fare con il mondo della natura, ovvio, a quello mi dedico nei momenti liberi, quando sento il bisogno di staccare con la routine e di rilassarmi, allora accedo all'universo bonsai. Come ho conosciuto questa nobile arte? Nell'inverno di quattro anni fá, quando il destino volle che mi recassi presso il giardino di un mio,oggi caro, amico, Ignazio Giambrone. In quell'occasione scoprii che esisteva una realtà diversa da quella vissuta, una realtà fatta di passione, estetica,forma,armonia,riflessione,interpretazione,pazienza e dedizione: Bonsai.
Rimasi fortemente colpito da quest'arte, volli conoscere e scoprire cosa si celasse sotto quel nome, quale era la magia che lo animasse, quale l'energia che lo alimentasse. In breve mi iscrissi al Trinacria Bonsai School,divenni, inoltre, socio UBI.
Nell'ottobre del 2011 fui a Pesaro in occasione del primo raduno del Trinacria Bonsai Forum, rimasi meravigliato dalla mostra e dagli esemplari esposti.
Qui ebbi la fortuna di conoscere persone straordinarie, persone che contribuirono a consolidare la mia ormai radicata passione.
Sono ancora oggi un neofita che porta con sè una gran voglia di scoprire quello che accadrà domani.


Francesco Gentile


Consigliere

chiudi dettagli

Cognome: GENTILE
Nome: Francesco
Data di nascita: 20.01.1979
Luogo di nascita: Locorotondo
Titolo di studio: Perito Agrario
Professione: Agente Scelto del Corpo Forestale dello Stato, in sevizio presso l’Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Martina Franca(Ta)

Da sempre affascinato dalla Natura che lo circonda e mosso da innata curiosità e voglia di sperimentare mettendosi sempre in discussione, si affaccia al mondo del Bonsai nel 1996 da autodidatta. Nello stesso periodo entra a far parte dell’Associazione Culturale valle d’Itria Bonsai ed è tesserato UBI praticamente da subito; è il 2001.
Studente di Medicina Veterinaria, lascia senza indugio gli studi quando nel 2003 vince un concorso pubblico che gli consentirà di fare il lavoro da sempre sognato ed entrare come effettivo nel Corpo Forestale dello Stato.
Partecipa a numerosi laboratori con istruttori bonsai e suiseki: Giorgio Palmisano, Zino Rongo, Marco Invernizzi,Vito Di Venere, Luca Bragazzi, Giacomo Pappalardo. E’ attento spettatore alle dimostrazioni di tanti Maestri italiani e stranieri ospiti e dimostratori nei tanti eventi bonsaistici cui partecipa in giro per l’Italia.
Collabora attivamente all’organizzazione del 10° congresso UBI – ESA tenutosi ad Alberobello nel 2006 ed alle varie edizioni del Trofeo Valle d’Itria Bonsai.
Concorre con i bonsai della sua collezione a mostre locali, regionali, interregionali e nazionali e partecipa come dimostratore, a demo con pubblico e a vari concorsi: Arco Bonsai, Vieste Bonsai, Trofeo Valle d’Itria e al prestigioso Talento Italiano UBI nel 2013.
Collabora con Giorgio Palmisano negli ultimi anni nei corsi riservati agli alunni dell’Istituto Tecnico Agrario di Locorotondo-Alberobello curando, in particolare l’aspetto legislativo e segue con estrema disponibilità l’evoluzione bonsaistica delle piante e degli stessi soci del Club o neofiti che si affaccino a questo bellissimo mondo. Con questo spirito di crescita del movimento amatoriale in tutta Italia Francesco Gentile è persona cosciente ed attenta al legame profondo che lega bonsai, giardini giapponesi e carpe koi, oggi è anche Socio fondatore e Consigliere Responsabile per il Sud Italia del neonato Italian Koi Club ed è convinto fautore dell’incremento e sempre più proficuo rapporto fra Enti, Istituzioni ed U.B.I. nonché della necessaria esigenza rafforzare ed aggiornare i Clubs aderenti all’U.B.I. sui vantaggi della condivisione e collaborazione, degli scambi culturali, delle esperienze e le informazioni tra essi.


It's easy to get started creating your website. Knowing some of the basics will help.

What is a Content Management System?

A content management system is software that allows you to create and manage webpages easily by separating the creation of your content from the mechanics required to present it on the web.

In this site, the content is stored in a database. The look and feel are created by a template. Joomla! brings together the template and your content to create web pages.

Logging in

To login to your site use the user name and password that were created as part of the installation process. Once logged-in you will be able to create and edit articles and modify some settings.

Creating an article

Once you are logged-in, a new menu will be visible. To create a new article, click on the "Submit Article" link on that menu.

The new article interface gives you a lot of options, but all you need to do is add a title and put something in the content area. To make it easy to find, set the state to published.

You can edit an existing article by clicking on the edit icon (this only displays to users who have the right to edit).

Template, site settings, and modules

The look and feel of your site is controlled by a template. You can change the site name, background colour, highlights colour and more by editing the template settings. Click the "Template Settings" in the user menu.

The boxes around the main content of the site are called modules. You can modify modules on the current page by moving your cursor to the module and clicking the edit link. Always be sure to save and close any module you edit.

You can change some site settings such as the site name and description by clicking on the "Site Settings" link.

More advanced options for templates, site settings, modules, and more are available in the site administrator.

Site and Administrator

Your site actually has two separate sites. The site (also called the front end) is what visitors to your site will see. The administrator (also called the back end) is only used by people managing your site. You can access the administrator by clicking the "Site Administrator" link on the "User Menu" menu (visible once you login) or by adding /administrator to the end of your domain name. The same user name and password are used for both sites.

Learn more

There is much more to learn about how to use Joomla! to create the web site you envision. You can learn much more at the Joomla! documentation site and on the Joomla! forums.