Foto Albums

La pianta come si presentava nel 2006 appena acquistata
 

scortecciatura del ramo che diventerà il nuovo apice per non causare rotture indesiderate durante la piegatura
 

fessurazione del ramo che dovrà diventare il nuovo apice per favorirne la piegatura
 

si raffia per proteggere il ramo che sarà piegato
 

si applicano i primi fili tutori, secondo giro di raffia e due giri di nastro aglomerante
 

si applica un' altro filo, ma questa volta di dimensioni maggiori che proseguirà anche in parte dell'apice
 

la pianta lasciata un attimo riposare mentre valutavamo il da farsi
 

Il Cedro alla fine della prima impostazione Gennaio 2007
 

come si presentava il Cedro dopo una stagione vegetativa ed una volta slegato
 

Il Cedro alla fine del secondo step ottobre 2007
 

Il Cedro è stato rinvasato in un vaso di Pitt molto più appropriato nella primavera del 2008, poi è stato fatto riposare dedicandomi all'infoltimento ed alla ripresa della pianta eccolo dopo il terzo step 0ttobre 2010
 

si lavora sui dettagli Dicembre 2014
 

Giareda settembre 2015